Eupolis REI - Incontro 24 aprile 2018 - Simulazione di un progetto personalizzato: un caso di studio

Eupolis REI - Incontro 24 aprile 2018 - Simulazione di un progetto personalizzato: un caso di studio

  Prossimo incontro del percorso EUPOLIS REI Martedì 24 aprile 2018...

Economia Circolare – I primi 5 passi del governo locale – 20 aprile 2018

Economia Circolare – I primi 5 passi del governo locale – 20 aprile 2018

  Venerdì 20 aprile 2018 ore 19.00 un'altra tappa del...

ImpreLab -Terzo Settore - 13 aprile 2018 ore 19.00 - Chiesa S. Rocco, Aversa

ImpreLab -Terzo Settore - 13 aprile 2018 ore 19.00 - Chiesa S. Rocco, Aversa

Prossimo incontro del laboratorio ImpreLab – Riforma del Terzo...

 

 

Caritas diocesana e l’Ufficio per la Pastorale sociale propongono un momento di riflessione su una questione di particolare rilevanza nel nostro territorio e nel nostro tempo. Il reato e la pena carceraria: responsabilità personali e condizioni sociali è tema che sollecita un’attenzione non occasionale per una crescita della nostra comunità territoriale, non solo etica e culturale, ma anche sociale ed economica.

 

L’occasione ci è offerta dalla presentazione del lavoro di Antonio Mattone “E adesso la palla passa a me” frutto di una lunga ed efficace presenza in diverse istituzioni carcerarie, oltre che di un perdurante impegno di vicinanza a chi si trova in condizioni di deprivazione e di bisogno.

 

All’incontro, che avrà luogo il prossimo giovedì 19 c.m. presso l’Aula magna della Caritas di Aversa in via S. Agostino n.4, alle ore 17,30 alla presenza di mons. Angelo Spinillo, offriranno il loro contributo il dott. Domenico Airoma, Procuratore Aggiunto presso il Tribunale di Napoli Nord e vicepresidente nazionale del Centro Studi Rosario Livatino e il dott. Salvatore Acerra, già Provveditore dell’Amministrazione Penitenziaria di Calabria. Sarà presente l’autore Antonio Mattone.

 

Saremmo lieti se volesse offrire il contributo della sua qualificata partecipazione, per l’impegno che ella assicura a beneficio della nostra comunità, con l’auspicio che questo primo momento di riflessione comune sul tema possa favorire l’avvio di una fattiva condivisione di idee e di iniziative future.

 

Aversa 10 ottobre 2017

 

 

 

 

Il direttore della Caritas diocesana

 

Don Carmine Schiavone

 

Il direttore dell’Ufficio per la Pastorale sociale e del lavoro

 

Stefano Di Foggia